Parco avventura, bob su rotaia e piste per il downhill aperti per queste festività: alla Doganaccia i visitatori troveranno il comprensorio in piena attività tutti i giorni del periodo natalizio. In attesa della neve la Doganaccia non si ferma e offre agli amanti degli sport outdoor e alle famiglie la possibilità di divertirsi in montagna. E appena le temperature e le condizioni atmosferiche lo consentiranno, sono pronti ad entrare in funzione i 40 cannoni per l’innevamento programmato.

La funivia che collega Cutigliano al comprensorio a 1600 metri sarà aperta tutti i giorni (ore 8,30-12,50 e 14-17,30). Aperti anche i rifugi e la pizzeria La grande baita per ristoro e cena. Tornano poi il tradizionale pranzo di Natale e il cenone di San Silvestro al rifugio la Bicocca per festeggiare in compagnia (per info e prenotazioni 0573629391, 3335392487 e info@doganaccia2000.it).

Il 1 gennaio, per iniziare il 2020 con un un po’ di magia, la luce delle fiaccole, portate dai maestri di sci, illuminerà dalle 18,30 le piste ai margini dei boschi di faggi e abeti rossi.

Infine, il 5 gennaio, davanti al rifugio la Bicocca in collaborazione con la Pro loco Doganaccia arriva la Befana: alle 16 la “vecchietta” porterà le caramelle ai più piccoli.